Modifiche alla premessa (foreword.xml)

carlo beschi carloz at gnumerica.org
Mon Dec 10 03:27:15 CST 2007


Ciao Matteo, all,

Matteo Tontini ha scritto:
> Ciao a tutti,

ne approfitto per presentarmi in lista. Carlo, 31 anni, bresciano, ho 
fatto un po' di localizzazioni in passato, conosco poco svn ma lo adoro, 
  ho poco tempo per collaborare alle traduzioni, spero di averne di + in 
futuro.

Prezioso e molto preciso il lavoro di Matteo :-)

[...]

> Note a foreword.xml:
> 
> 1)
> FAQ sheet è stato tradotto come 'foglio FAQ'
> Da una ricerca con google ho trovato:
> foglio FAQ: 7 risultati (di cui 3 puntano alla nostra traduzione)
> pagina FAQ: 24.900 risultati
> pagina delle FAQ: 22.800 risultati
> 
> Ho quindi sostituito la traduzione foglio FAQ con pagina delle FAQ
> convertendo i riferimenti a FAQ al maschile con riferimenti al femminile
> allineandoci così alla maggior parte delle risorse web.
> 

concordo

> 2)
> Ho notato che il termine 'note-taking' ha preso piede anche nell'utilizzo in italiano
> senza traduzione, comunque sia la sua traduzione naturale è 'prender nota' (o al massimo 'annotare')
> quindi ho sostituito: prendi-nota con prender nota.
> 

concordo

> 3)
> Ho sostituito le voci del tipo "chiedere domande" che non mi pare siano corrette in italiano con "porre domande"
> 

concordo

> 4)
> Il termine promemoria è invariante al plurale quindi ho sostituito 'promemorie' con 'promemoria'
> 

ok

> 5)
> Il termine 'groupware' è solitamente tradotto come 'software collaborativo' piuttosto che semplicemente 'software'
> 

concordo

> 6)
> Prima del discorso diretto mi è sembrato opportuno introdurre i due punti anche se nella versione
> inglese non sono presenti, visto che generalmente in italiano sono necessari.
> (fatemi sapere se il gruppo ha adottato una convenzione diversa al riguardo e in tal caso li cancello)
> 
> 7)
> Il termine 'pronunciamento' ha un utilizzo molto più specifico (il più delle volte giuridico) di quello
> di mera dichiarazione. Mi è sembrato opportuno sostituire 'pronunciament' semplicemente con 'dichiarazioni' (che è la traduzione data da wordreference.com della parola 'pronouncement')
> 

ottimo

> 8)
> Ho inoltre apportato alcune correzioni alla forma dell'italiano (preposizioni e articoli mancanti) e a errori di battitura
> 
> 9)
> ho preferito sostituire al dispregiativo "la gente chiede sempre le stesse domande base" il più letterale 
> "le persone ponevano sempre le stesse domande"
> 

ok

> 10)
> nella frase:
> "le persone ponevano sempre le stesse domande base sulle mailing list di Subversion"
> 
> scrivere 'sulle mailing list' di subversion mi è sembrato possibile fonte di confusione visto che 'sulle' potrebbe significare "riguardo a". Ho quindi sostituito con "nelle mailing list di subversion":
> "le persone ponevano sempre le stesse domande base nelle mailing list di Subversion"
> 

ok

> 11)
> Dal file Dizionario-IT-EN.cliplibrary risulta:
> branch=|
> branches()=rami (|)
> 
> Mi sembra incoerente il fatto che al plurale venga tradotto (con la voce originale riportata tra parentesi) e al singolare no.
> Inoltre allo stesso tempo la parola 'tag' viene riportata senza traduzione nel caso in cui rappresenti la directory di svn.
> 
> Questa incoerenza dà origine alla frase:
> 'Rami (branches) e tag funzionano nella stessa maniera.....'
> dove branches viene tradotto e tag no.
> Essendo parole chiave per subversion propongo di mantenerle nella forma inglese e basta anche
> al plurale.
> Io ho tradotto:
> 'Do branches and tags work the same way...?'
> con:
> 'Branch e tag funzionano come negli altri sistemi...?'

sono d'accordo anche su questa

> 
> 12)
> 'path of least resistance' l'ho trovato tradotto letteralmente e l'ho sostituito con la forma italiana equivalente: 'la via più facile', in accordo con la traduzione di wordreference.com (invece di: 'la via di resistenza minima')
> 

ottimo, + scorrevole e chiaro

> 13)
> mi è sembrata poco elegante la frase:
> 'può sembrare qualche sorta di telepatia'
> e l'ho sostituita con la traduzione letterale:
> 'potrà sembrare misteriosamente telepatica'
> che mi sembra abbia maggior efficacia e correttezza linguistica

ok

> 
> 14)
> Ho lasciato la parola menù scritta con l'accento così come l'ho trovata,
> ma ho notato che ci sono numerose discussioni al riguardo sia su internet che sui
> vari vocabolari.
> Il punto della discussione è il fatto che in quanto francesismo c'è chi sostiene
> vada usato nella forma originaria 'menu'.
> Immagino che in ambito informatico si sia raggiunto in qualche modo un accordo
> che prescinda dalla parola menu nel senso di lista di piatti al ristorante.
> Però non ho avuto modo di approfondire.
> Fatemi sapere se per caso ne avete già discusso o se qualcuno può mettere una parola finale,
> se non per la questione in generale, almeno per noi.
> 

imho, toglierei l'accento

ciao
carloz






More information about the svn-it mailing list